Sostitutivi del pasto So-Shape: funzionano?

SOSTITUTIVI DEL PASTO SO-SHAPE: VALORI NUTRIZIONALI

I pasti So-Shape offrono circa 200 calorie a porzione, con meno di 5 grammi di grassi, 20 gr di proteine e circa 20 grammi di carboidrati.
Per realizzare un pasto dolce So-Shape, otterreste un risultato simile frullando 100 gr di frutta a scelta con un cucchiaino di semi di lino o chia e 170 gr di yogurt greco 0% di grassi, anche delattosato o 200 gr di fiocchi di latte scremati o uno scoop di proteine del siero del latte a vostro gusto. Per realizzarne uno salato, otterreste un risultato simile frullando 250 gr di verdure con un cucchiaino di semi di lino o chia e 200 gr di lupini già lessati e privati della buccia o le stesse alternative proteiche del pasto dolce.

  • Altro handicap tipico dei sostitutivi del pasto è che sono in prevalenza opzioni liquide.

    La compagnia ha creato anche pasti solidi (muffin o pancakes), ma in sostanza offre pasti liquidi. Che hanno lo svantaggio di non essere molto sazianti, perché la masticazione del cibo solido è molto importante per aumentare l’effetto di sazietà e renderlo efficace più a lungo (fonte, fonte).

  • In conclusione: i sostitutivi del pasto So-Shape funzionano per dimagrire?

    Certo, come funzionano altre cose. Il peso perso si riprenderà? Esattamente come ho scritto per i pasti sostitutivi di altre marche, il focus è quello di rendervi clienti, non di garantirvi una perdita di peso duratura.
    E d’altra parte come potete ottenerla se non sapete come alimentarvi in modo equilibrato e se rischiate di fare esattamente gli stessi errori alimentari che vi hanno portato al sovrappeso?
    (Immagine presa dal sito Quejadore.com)

Chiudi il menu