Pan di spagna al pistacchio extra light: solo 130 calorie a fetta

Un pan di spagna al pistacchio a ridotto contenuto di grassi e calorie? Ma certamente!

Questo dolce ha appena 130 calorie per un ottavo, ovvero una bella fetta! Ed è tra le torte più light che io abbia mai provato.

torta pan di spagna pistacchio
Tutto merito di un solo ingrediente segreto come vedrai. Potrai aprirla in due e farcirla con marmellata light o yogurt o mangiarla così com’è al mattino per colazione. L’ingrediente segreto inoltre è sano, ci permette di realizzare un Pan di Spagna senza glutine, senza zuccheri e con pochissimi grassi. Ecco la ricetta!

PAN DI SPAGNA AL PISTACCHIO EXTRA LIGHT

Per uno stampo a cerniera di 20 cm circa di diametro, rotondo.
Totale: 8 porzioni.

Ingredienti.

Un bicchiere di albumi pastorizzati
100 grammi di farina di pistacchi degrassata Grapoila
(l’ho già usata in questa ricetta di torta al pistacchio farcita, ha la metà delle calorie della tradizionale farina di pistacchi. 🙂
Attenzione! Se vuoi usare la farina di pistacchi tradizionale, la torta diventa comunque light: a fetta saranno solo 171 calorie)
Un uovo medio
2 bicchieri e mezzo di acqua
dolcificante liquido o granulare a piacere: in caso usi il granulare, se Eritrolo 60 grammi, se Truvia circa 25 grammi.
Due cucchiai rasi di farina di glucomannano (il nostro ingrediente segreto!)
Cremor tartaro, una bustina (chiedilo al supermercato)
Vaniglia, essenza, o vanillina, a piacere
Un pizzico di sale
100 grammi di cioccolato bianco (se vuoi puoi usare il fondente: in questo caso la torta sarà anche senza lattosio!).

Preparazione.

Sciogli il cioccolato bianco a pezzetti in un bicchiere di acqua, dentro un pentolino. Accendi il fuoco e mescola fino a bollore. Spegni e aggiungi a pioggia la farina di pistacchi. Mescola bene fino a ottenere una crema liscia e senza grumi. Metti da parte.

IMG20220922081843

Fodera di carta forno (o usa un olio staccante per dolci) uno stampo a cerniera di circa 20 cm di diametro.
Preriscalda il forno a 180°
In una ciotola capiente, monta gli albumi con il cremor tartaro e un pizzico di sale con le fruste elettriche.
Adesso aggiungi un uovo, la farina di glucomannano, il dolcificante e un bicchiere di acqua. Monta con le fruste elettriche per almeno 6, 7 minuti.

IMG20220922082133

Aggiungi il resto dell’acqua. Monta ancora per altri 5 minuti.

IMG20220922081847

Adesso versa la crema di pistacchi nella crema di albumi e uovo.
Monta con le fruste altri 4-5 minuti. (Sì, le fruste sono essenziali).
Versa il composto ottenuto nello stampo, metti in forno e fai cuocere per 20 minuti.
IMG20220922083423
Fai raffreddare completamente prima di sformare il pan di spagna su un piatto.
Puoi aprirlo in due e farcirlo o spolverizzarlo con cannella o cacao amaro.
Calorie a porzione (un ottavo): 130

Sempre con la farina di glucomannano, puoi realizzare anche il rotolo dolce cacao e yogurt a sole 80 calorie a porzione. Trovi la ricetta qui.
Perché proprio la farina di glucomannano? E’ lo stesso ingrediente degli shirataki di konjac, ed è un addensante naturale che può darti molte soddisfazioni in cucina, ma soprattutto ha un effetto dimagrante: aumenta il senso di sazietà e contribuisce a una sana flora batterica intestinale. Va chiarita una cosa: usata come addensante, e considerato che questa torta non ha glutine, non potrai avere la consistenza soffice e spugnosa di un Pan di Spagna normale. Ma è davvero un ottimo compromesso se sei a dieta, e soprattutto grazie al konjac il dolce favorisce il dimagrimento agendo sul benessere intestinale.
Non a caso, il glucomannano si vende come integratore per dimagrire!

Chiudi il menu