Pan di nuvola: ricetta pane di Tik Tok

Si chiama “pan di nuvola”, dall’inglese “fluffly cloud bread” ed è la ricetta che impazza sui social, soprattutto su Tik Tok. per dei panini light dolci che hanno solo tre ingredienti, zero grassi e poche calorie.

Ideali per la merenda o una colazione senza rimorsi, sono molto semplici da realizzare. In questo articolo vedremo come fare il pan di nuvola p il pane di Tit Tok senza errori. 

PAN DI NUVOLA: LA RICETTA DEI PANINI LIGHT DOLCI

Per due pagnotte piccole o una pagnotta grande.

3 albumi d’uovo (separandoli dalle uova, e non usando gli albumi pastorizzati in brik)
30 grammi di zucchero a velo
un pizzico di cremor tartaro (lo trovate in tutti i supermercati) + qualche goccia di succo di limone
10 grammi di amido di mais (15 se lo volete un po’ più consistente)
un pizzico di vanillina in polvere

Per realizzare il pan di nuvola senza fare errori, vi conviene usare assolutamente il cremor tartaro e tre uova fresche, da cui separare poi gli albumi a temperatura ambiente.

Se usate gli albumi in brik non monteranno mai come si deve!

Montate gli albumi a neve ben ferma con un pizzico di cremor tartaro e due gocce di succo di limone: in sostanza rovesciando la ciotola non si devono muovere.

Sempre con le fruste, incorporate agli albumi poco per volta lo zucchero a velo, la vanillina e infine l’amido di mais. Su TikTok usano il colorante alimentare per rendere questi pan di nuvola colorati, in questo caso usatene una goccia appena prima di incorporare l’amido.

pane-nuvola-pane-tik-tok.-jpg

Trasferite il composto su carta forno: le calorie sono 194 per tutta la pagnotta, volendo potete dividerla in due pagnotte. Se avete una teglia da forno, la rivestite di carta e create con la spatola due pagnotte distanziate.

Il forno va preriscaldato a 170° circa e la pagnotta cuoce per 25 minuti. Se ne fate due più piccole da un impasto considerate circa 18 minuti. Fuori deve essere dorata.

Fatela raffreddare completamente prima di staccarla e tagliarla.

Dividetela in due e spalmateci un po’ di marmellata di agrumi o di frutti di bosco o un velo di nutella (occhio alle calorie!).
Oppure una cremina di cacao che potete realizzare mescolando 10 grammi di cacao amaro, mezza tazzina di acqua e poca stevia o tic, dato che il pan di nuvola contiene già zucchero.

Il sapore è identico alla Angel Cake.

Versione al cacao. Forse la migliore!
Si ottiene mischiando ai tre albumi 10 grammi di amido di mais e due cucchiaini di cacao amaro, 30 grammi di zucchero a velo, il resto invariato. Amido di mais e cacao amaro devono essere uniti all’ultimo.
In questo caso le calorie a pagnotta sono 235 circa per un unico pan nuvola.

Se invece cerchi una versione salata, prova gli Oopsie Bread. 

(foto via: Mombrite)

Chiudi il menu