La dieta primaverile della nutrizionista per perdere 5 kg

La primavera è il momento migliore dell’anno per disintossicarsi, puntando su cibi leggeri ma ricchi di energia come la frutta, che secondo l’Ayurveda favorisce la disintossicazione degli organi emuntori (fegato, rene, pelle, ecc.), su tisane drenanti e piatti ricchi di colore come le insalate, ma anche una  zuppa veloce tiepida e leggera.

Con la dieta primaverile della dottoressa Suzie Burrell, nutrizionista australiana di cui Dcomedieta vi ha spesso parlato, sarà possibile perdere dai 5 ai 6 kg in un mese grazie a un facile menu settimanale.

L’ideale sarebbe fare questa dieta primaverile in un periodo a scelta da fine marzo a fine maggio, per poi seguire un facile piano di mantenimento in estate. Vediamola insieme.
Come per tutte le diete, mi raccomando sempre di parlare con il vostro medico prima di seguirle.

LA DIETA PRIMAVERILE DELLA NUTRIZIONISTA PER PERDERE 5 KG

Lista della spesa.
Ecco cosa comprare ogni settimana per potere seguire la dieta primaverile.

Frutta di stagione, verdura di stagione (tra cui zucca, lattuga, pomodori, sedano, carote e cipolle per la zuppa), succo di arancia al naturale, petto di tacchino o di pollo, avena in chicchi, riso integrale o basmati, yogurt scremato o greco scremato o di soia, tofu al naturale o tempeh, pane integrale (fatto con farina 1) o pane di segale, mandorle, cioccolato al 70% fondente, legumi lessi in barattolo, mozzarella light, feta, ricotta, uova, spaghetti di soia o integrali, gamberi o calamari, merluzzo o platessa, tonno al naturale, bresaola, affettato vegano, yogurt greco vegano, gelato valsoia (vaschetta), farina integrale macinata a pietra.

Menu settimanale della dieta primaverile.

Colazione e spuntini sono gli stessi per tutti i giorni.
Una zuppa detox va fatta e consumata come antipasto ogni sera. La ricetta è a fine articolo.

Colazione.
200 ml di succo di arancia naturale, 200 grammi di yogurt magro bianco o di soia o 170-150 grammi di yogurt greco scremato con stevia e una spolverata di cannella. 50 grammi di banana o 120 grammi di fragole, kiwi, frutti rossi, ananas fresco a pezzi.
In alternativa allo yogurt: 150 grammi di quark scremato o fiocchi di latte scremati.

Spuntino una volta al giorno.
150 grammi di frutta tra nespole, pesche, fragole, arance, kiwi, albicocche oppure 10 mandorle.

(SEGUE A PAGINA 2)

Chiudi il menu