Carboidrati sani e light con meno di 50 calorie

Riso, pasta, pizza, bruschette, il tutto in versione extra light! Oggi ti mostro come sia possibile fare piatti deliziosi usando come fonte principale dei carboidrati sani e light che hanno meno di 50 calorie a porzione.

E stavolta non parlo di shirataki, i famosi spaghetti (o altro formato) di konjac che hanno solo 10 o 12 calorie a porzione, ma di altri alimenti che puoi mangiare senza sentirti in colpa; comprese le patatine.

Con questi alimenti con meno di 50 calorie a porzione potrai realizzare ricette veloci e sfiziose, sane e nutrienti con le stesse calorie totali di una barretta o di un frullato sostitutivo: ma mangiando vero cibo.

Si tratta di cose molto gustose, nuove sul mercato italiano, ma che sono disponibili grazie al sito Pinkfoodshop, una vera miniera nel campo dei prodotti dietetici introvabili persino su Amazon.

palimini-confronto

Ed è grazie a questo sito italiano di prodotti dietetici online, pensato per chi vuole tenersi in forma anche se non è uno sportivo, che oggi vedremo come realizzare dei piatti gustosi e sfiziosi con pochissime calorie.

CARBOIDRATI SANI E LIGHT CON MENO DI 50 CALORIE

Iniziamo dai carboidrati che sostituiscono pasta e riso.

Ecco le mie scelte del cuore.

Riso di cavolfiore FullGreen.

L’azienda Fullgreen produce questi sacchetti di riso di cavolfiore, che per la prima volta ho scoperto in Europa in un supermercato maltese, dopo averne tanto sentito parlare nei blog statunitensi. Il riso di cavolfiore è esattamente quello che immaginate, ovvero riso fatto di cavolfiore. Non si sfalda, non è una pappa, anzi, sembra riso e si condisce come riso ed è molto saziante. Cento grammi ti danno solo 20 calorie. E come niente, aumenti il tuo consumo giornaliero di verdure.
Lo trovi qui.

Puoi prepararlo: saltato in padella con verdure, in abbinamento con frutti di mare e prezzemolo o con dadidi di pollo e peperone, in insalata con pomodoro e 50 grammi di mozzarella light o feta Zorbas Light (la trovi in molti supermercati) più origano e un cucchiaino di olio. O con mezzo barattolo di legumi, per esempio fagioli di spagna, cipolla rossa, un cucchiaino di pesto.

Questi piatti non ti danno più di 200 calorie con questi ingredienti.

Ma esiste la variante già condita, al pomodoro: in tal caso il piatto è già pronto, devi solo riscaldarlo in padella: in tal caso, la porzione è di 40 calorie e non devi aggiungere nulla, a parte magari delle foglioline di basilico fresco. La trovi qui.

La cosa bella è che sono perfetti per ogni dieta: keto, low carb, paleo, vegan e senza grassi, tipo Dukan.
E se non ami il cavolfiore? Esiste il riso alle patate dolci, che puoi usare per preparare polpette vegane, crocchette, torte salate con 50 calorie a porzione. Qui. 

Pasta di cuori di palma.

Stanca o stanco degli shirataki? Vuoi qualcosa che non ti sembri “finto” anche se leggero?

I prodotti a base di cuori di palma sono perfetti al poso della pasta e del riso, hanno pochissimi carboidrati e io li ho usati spesso, tanto da averne già parlato qui. Li trovi su Pinkfoodshop a un prezzo più equo e ti permettono di fare:

  • insalate di riso (riso di cuori di palma),
  • spaghetti con ragù tradizionale o vegano,
  • lasagnette veloci con ricotta light, pomodori, zucchine grigliate e fettine di petto di tacchino.

Ti consiglio di sbollentarli pochi minuti prima di usarli ma, pensa un po’, pur essendo realizzati con i cuori di palma, i vari formati di pasta hanno solo 27 calorie per 100 grammi e 5 grammi di carboidrati ma zero zuccheri.
palmini-pasta-product-linguine-cans-12-rgb

Il mio formato preferito sono le linguine, che cucino con le vongole, poco vino bianco per sfumare, un cucchiaino di olio, sale, pepe e prezzemolo: in questo modo ho un primo piatto che non supera le 210 calorie! Le trovi qui. 

Vediamo le alternative di pane light, pizza e piadine light

Anche qui ti offro due scelte.

Base lo-dough.

Le basi lo-dough le ho comprate la prima volta su un sito inglese, e sono troppo contenta di trovarle in Italia grazie a Pinkfoodshop. Si tratta di basi per pizza che possono essere anche usate come piadine. Sono basi di consistenza leggera, che quindi puoi condire aperte o arrotolate: salsa di pomodoro, poca mozzarella, una spolverata di grana e poco olio ti permette di avere una pizza margherita express con meno di 400 calorie.

Se usi la skyrella (Lidl) o altre marche di mozzarella light le calorie per una pizza intera non superano le 250! Questo è possibile proprio grazie alle basi lo-dough. Ogni base ha infatti solo 39 calorie.
piadina light
Puoi usarle anche per delle piadine veloci, da farcire con un cucchiaino di hummus, due fettine di formaggio vegano e rucola, oppure tre fettine di bresaola, due cucchiaini di formaggio spalmabile light e insalata: le puoi portare a lavoro per un pasto sano e saziante che non supera le 150 calorie!

Due basi si possono usare come base unica per una torta salata. In questo caso sovrapponile con poco albume spalmato, piazzale sul fondo di una teglia e versa delle uova sbattute con formaggio e verdure! Semplice e veloce.
Le trovi qui: ogni confezione ha due basi!

Cialde soffiate o pain poppé.

Se le gallette non fanno per te, allora prova le cialde soffiate. Hanno pochissime calorie, sono sfiziose, voluminose e sazianti! Si tratta di cialde soffiate e concave, abbastanza grandi da poterle usare come bruschetta o farcirle con una spuma di prosciutto e ricotta o ricotta e peperoni crudi. Puoi mangiarle con affettati e verdure crude, o in accompagnamento a dei formaggi. Altrimenti farcirle con pomodorini e ricotta  o con pomodorini e ceci lessi per delle bruschette veloci. O abbinarle a un guacamole.

In ogni caso, elimini i sensi di colpa: queste cialde sfiziose sostituiscono le fette di pane e hanno solo 23 calorie ciascuna.
Ti chiederai: che differenza c’è con delle normali gallette? Le gallette sono più piccole, innanzitutto, inoltre la texture qui è più omogenea, non sono solo di riso soffiato, ma di farina di frumento e farina di riso. Esistono anche in versione completamente integrale: le trovi qui e qui.

E se ti piace sgranocchiare fuori pasto ma ami i cibi salati?

Allora ti consiglio di assaggiare le patatine più leggere al mondo, le air chips.

Se ami le patatine in busta ma vuoi mantenere la linea, te le raccomando caldamente.

gustostyriapatate_720x
Sono nuvolette di fiocchi di patata a basso indice glicemico, perché per oltre la metà sono fatte di acqua. Sono sfiziose e sazianti: un tubo intero è di 55 grammi, ma in genere io me lo divido con mio marito, per sgranocchiarle davanti alla tv o come aperitivo veloce. Metà tubo non supera le 50 calorie e sono disponibili in diversi gusti: al formaggio, gusto pizza, al prosciutto, alle olive.

Chiudi il menu