Aumentare le difese immunitarie con la dieta

E’ possibile aumentare le difese immunitarie attraverso l’alimentazione? Io direi non solo che è possibile, ma che è fondamentale. Facciamo sempre l’errore di affidarci a integratori per rafforzare il sistema immunitario, prendere mix di vitamine e sali minerali. Oppure cerchiamo su internet una particolare pianta o seme o fungo che possa potenziare il sistema immunitario.
Tutto bello, peccato però per un particolare.
Che provare ad aumentare le difese immunitarie con l’integrazione è come pensare che un iceberg sia il solo ammasso di ghiaccio in superficie della punta in superficie. La parte grossa è sott’acqua, dunque invisibile.
Allo stesso modo, andiamo a concentrarci su quella che potremmo definire la ciliegina sulla torta. Ok, ma del resto della torta ne vogliamo parlare?
Come mangiamo? Come digeriamo?

Perché mettere il sistema immunitario “a dieta”

Capire la nostra digestione e mangiare meglio è il primo passo per supportare il nostro sistema immunitario, dato che il tessuto linfatico intestinale è quello più importante di tutti. E lì che si concentra l’azione dei linfociti, dei macrofagi, delle citochine.
Per questo oggi vedremo un piano alimentare pensato per aumentare le difese immunitarie attraverso il cibo. Questo piano è proposto dalla dottoressa Susan Blum, nota per avere ideato una dieta per chi soffre di artrite reumatoide, una malattia autoimmune (la dieta per l’artrite).

dieta-per-aumentare-le-difese-immunitarie-1
La dottoressa Susan Blum.

La Blum è un medico molto noto negli Stati Uniti, perché dirige un Centro che si occupa della relazione tra sistema immunitario e dieta.

Esperta in medicina funzionale, ovvero quella medicina che si pone degli obiettivi di guarigione precisi in aree spesso tralasciate da quella ufficiale, Susan Blum è affetta sia da artrite reumatoide che da Hashimoto. Forse è stata la sua esperienza di malata a dare una svolta alla sua professione di medico.

La sua dieta per aumentare le difese immunitarie si occupa di 4 fattori essenziali: usare il cibo in modo funzionale al sistema immunitario; comprendere il legame tra stress e alimentazione; ripristinare la digestione; rafforzare il fegato. A pagina due vediamo il suo piano alimentare.

(SEGUE A PAGINA DUE)

Torna in alto