Come fare una spesa intelligente secondo Benedetta Rossi

Benedetta Rossi, la celebre cuoca famosa per il sito di ricette e consigli “Fatto in casa da Benedetta” spiega come fare una spesa intelligente in vista delle restrizioni del decreto Coronavirus e dell’esigenza di una quarantena volontaria.

In questo articolo vediamo tutti i suoi consigli.

COME FARE UNA SPESA INTELLIGENTE SECONDO BENEDETTA ROSSI

SCEGLIERE ORTAGGI A LUNGA SCADENZA E MENO REPERIBILI

Per esempio carote o finocchi al posto di verdure in busta e insalate.

USARE INGREDIENTI VERSATILI

Per esempio i funghi, che si prestano a molte ricette. Come trifolati, per un risotto o una pasta al volo, ripieni o gratinati.

PUNTARE SU INGREDIENTI DI BASE PER REALIZZARE RICETTE SEMPLICI

Farina, verdure, uova, latte, zucchero, carne. Con la farina possiamo provare a fare in casa il famoso “pane comodo” di Benedetta, un pane senza impasto. O ancora la sua ricetta di impasto versatile per fare torte, plum cake, ciambelloni e muffin. Oppure comprare della pasta che possiamo fare a pranzo con aglio, olio e peperoncino o un sugo semplice di pomodoro o con il tonno in bianco. Insomma: con pochi ingredienti di base possiamo avere una dispensa rifornita e cucinare a casa in modo semplice. Molte persone dicono di non avere più reperibilità del lievito. Se possibile, meglio acquistare quello secco in bustine. In alternativa si può fare la pasta madre, ma è un procedimento lungo che Benedetta sconsiglia.
Questa è la versione più semplice che ho trovato per voi in rete.

PROVARE I SERVIZI DI SPESA ONLINE

Soprattutto per i prodotti non deperibili, è meglio informarsi anche per i servizi di spesa online. Questo ci eviterebbe le lunghe file che si stanno formando davanti ai supermercati.
Ma attenzione, qui devo fare io una precisazione. A causa del traffico di ordini, questi servizi potrebbero consegnarvi la spesa anche dopo due settimane. Diciamo che si tratterebbe di una spesa di emergenza e non di qualcosa di giornaliero.
Cercate su Google i servizi di spesa online e inserite subito il vostro CAP per essere sicuri che consegnino nella vostra zona.
Se avete parenti anziani lontani, pensate a questo servizio soprattutto per loro.

Segui Benedetta Rossi anche su facebook. 

Per saperne di più: come fare una spesa che duri una settimana, sana ed economica.
Come organizzare la dispensa per una quarantena.

Chiudi il menu