Allenamento attivatore del metabolismo di 12 minuti

Vuoi migliorare il tuo metabolismo ma non ti piacciono le diete o ti senti troppo sotto stress per farne una?
Allora gioca d’astuzia! Questo allenamento che ti propongo oggi è un vero attivatore del metabolismo, che combina il meglio delle tecniche giapponesi degli ultimi anni: Tecnica del Respiro, Metodo Sakuma e Metodo Tabata.
Ognuna di queste tecniche prende massimo 5 minuti di tempo e solo una delle tre prevede delle modifiche.
La parte faticosa, te lo dico subito, è il Tabata, ma durerà solo 5 minuti.

Combinata alle altre due strategie, questa tecnica ti permetterà di bruciare più calorie nel corso della giornata.
Il successo insomma è assicurato proprio dalla sinergia delle tecniche, e non dall’uso di una sola.
Vediamo in dettaglio come fare l’allenamento attivatore del metabolismo, che ti consiglio di svolgere per almeno 2 settimane al mattino.

ALLENAMENTO ATTIVATORE DEL METABOLISMO FASE UNO: METODO KASUMA

Consiste in alcuni esercizi in cui devi rimanere in determinate posizioni del corpo per 6 secondi ogni volta e poi ripetere il movimento 10 volte. Gli esercizi sono molto semplici, e in italiano sono proposti in questi due video. Puoi scegliere quindi uno o l’altro.
Avrai bisogno di un tappetino.
Il primo, dal minuto 3 e 08. 
Il secondo dal minuto 0,30. 

ALLENAMENTO ATTIVATORE DEL METABOLISMO FASE DUE: METODO TABATA

Devi svolgere anche qui 3 esercizi: A+B+C. Questi tre esercizi sono il tuo circuito di allenamento.
Il circuito va ripetuto tre volte. Al termine dell’allenamento fai 30 secondi di corsetta finale sul posto.

Quindi
(A+B+C) da fare 3 volte + 30 SECONDI FINALI DI CORSETTA SUL POSTO ALLA FINE DEL TERZO CIRCUITO.
Ogni esercizio deve durare 20 secondi di svolgimento e 10 secondi di pausa.
Occhio che nei 20 secondi devi fare quante più ripetizioni possibili dello stesso esercizio A e poi passare al B e al C.
Conta bene e non barare! Per ogni esercizio hai una alternativa, in questo modo cambierai allenamento.
Clicca sui link per vedere l’esercizio. Se sei nuovo agli allenamenti, clicca direttamente sulla versione facilitata dove è presente.

Primo esercizio A. Jumping jacks (o step jacks) o in alternativa Burpees (o burpees facilitati)
Secondo esercizio B: Squat Jump (o Sumo Squat) o in alternativa affondi laterali.
Terzo esercizio C: Piegamenti sulle braccia (o piegamenti sulle braccia con le ginocchia a terra) o in alternativa Plank in movimento.

Ricorda che A+B+C fanno un ciclo e che alla fine del terzo ciclo termini l’allenamento con 30 secondi di corsetta sul posto.
Ricorda di fare quante più ripetizioni possibili dell’esercizio nei 20 secondi, ma senza farti male!

ALLENAMENTO ATTIVATORE DEL METABOLISMO FASE UNO: TECNICA DEL RESPIRO

Questa tecnica è la ciliegina sulla torta! Permette al tuo corpo di bruciare meglio i carboidrati nel corso della giornata, e non solo le calorie. Inoltre migliora le difese immunitarie e aiuta la naturale disintossicazione del corpo.
Stando in piedi, inala con il naso per 3 secondi ed espira forte con la bocca per 7 secondi.
Lo devi fare per due minuti di fila, quindi ti consiglio di impostare il timer sul tuo cellulare.

Chiudi il menu