5 metodi per dimagrire senza fatica secondo il dr Fung

5 METODI PER DIMAGRIRE SENZA FATICA SECONDO IL DR FUNG

Elimina i cereali raffinati

Pane bianco, noodles, riso brillato, farina 00 e tutti i prodotti a base di cereali non naturalmente integrali (dunque non integrali e basta: non devono contenere in etichetta farina raffinata) sono gli altri alimenti da limitare. Fung sostiene che i falsi cereali come la quinoa, l’amaranto o il grano saraceno, siano le opzioni migliori da consumare come primo piatto. Ma sempre con moderazione.
Da evitare tutte le farine, a favore dei cereali in chicco e dei legumi o della frutta come fonti di carboidrati.
Quindi a pranzo si deve optare per quinoa o grano saraceno con verdure oppure lenticchie o fagioli, conditi con un filo di olio crudo.

Evitare di seguire diete troppo poco o troppo proteiche

Le proteine, sia vegetali che animali, sono molto importanti per avere un corpo magro e in salute. Uova, carne e pesce, latticini e formaggi non andrebbero eliminati dalla dieta. Occorre evitare quindi sia la riduzione drastica delle proteine che il loro eccesso. Dal 20 al 30 per cento delle calorie giornaliere per Fung deve venire dalle proteine. Questo vuol dire che un alimento proteico deve essere presente a colazione, pranzo e cena.

Aumenta il consumo di grassi sani.

Noci, semi di chia, olio di oliva, latticini interi e formaggi stagionati, avocado. Questi sono i tipi di grassi che per il medico non vanno mai ridotti dalla dieta, perché sono associati a un minore rischio di diabete e di sovrappeso.

Aumenta il tuo consumo di fibre e aceto

Aceto di mele e fibre sono i due alimenti chiave per dimagrire senza fatica. Le fibre riducono l’assorbimento delle calorie (fino a 150 calorie al giorno, nota mia), l’aceto stimola le secrezioni gastriche, regola la glicemia e aiuta davvero a perdere peso.

Chiudi il menu