Tutti gli snack dolci light sotto le 100 calorie

Oggi spero di scrivere un articolo che sia utile alla maggioranza di voi. Ovvero quali snack light consumare durante il giorno, come spuntini dolci (ma presto vi presenterò anche i salati), che ci permettano di variare la dieta con gusto, senza ricorrere a un frutto o a uno yogurt.

Infatti, ho selezionato per voi degli spuntini e degli snack light sotto le 100 calorie che hanno buoni valori nutrizionali o ingredienti sani e utili al nostro organismo o entrambi.

Gli spezzafame o snack sono un po’ la croce e delizia di chi sta a dieta: soprattutto la croce.
Tantissime persone infatti non riescono a dimagrire non perché mangino troppo durante i pasti tradizionali, ma perché tendono a mangiare spesso e male fuori pasto.

Perché gli snack ostacolano la dieta e come risolvere il problema

A ostacolare la dieta dimagrante sono le calorie: sappiamo che non c’è nulla di male a mangiare del cioccolato fondente di tanto in tanto, anzi, ma già 20 grammi di cioccolato fondente forniscono più di 100 calorie. Mentre un biscotto farcito ne contiene oltre 70. Ma chi si ferma solo a un biscotto?

wafer

A volte, inoltre, se siamo fuori casa, non possiamo portarci dietro un frutto o uno yogurt: si tratta di prodotti deperibili e difficili da consumare in piedi o senza l’ausilio di fazzoletti, coltelli per sbucciare o cucchiaini.

Anche gli snack salati sono un problema, soprattutto per le calorie: patatine, arachidi o crackers spesso eccedono le 100 calorie anche in confezioni molto piccole.

L’altro problema che è venuto alla luce dagli studi sul comportamento alimentare delle persone è che noi tendiamo a pensare allo snack come a qualcosa che non è, di fatto, un pasto. Le parole snack o spuntino ci fanno pensare a qualcosa di piccolo e innocuo.

Secondo uno studio, quando alle persone viene presentato qualcosa con il nome di snack o spuntino, queste tenderanno sia a mangiarne di più che a mangiare a pranzo e a cena come se fossero digiuni. Viceversa, quando si chiama lo snack “minipasto” o “pasto”, le persone fanno più caso alle quantità e tendono a mangiare meno ai pasti successivi.

snacking chips

Per tutti questi motivi, è utile sapere che sul mercato esistono nuove alternative di snack light sotto le 100 calorie che non sono neanche calorie vuote, ma prodotti sani ed equilibrati. Inoltre, sono dolcetti golosi e soddisfano le voglie di chi sta a dieta ma può concedersi poco, e tende a sgarrare perché il menu è monotono.

Tutte le opzioni che vedrete in questo articolo corrispondono infatti alle calorie di 150/180 grammi di frutta semidolce, come pera o mela o a uno yogurt magro alla frutta da 125 grammi. Se quindi avete queste opzioni nella dieta per spuntino, qui saprete come poter variare con cose allettanti e sfiziose che non vi faranno sentire a dieta.
Vedremo sia opzioni da supermercato che prodotti che potete acquistare online. Alcuni sono molto economici e hanno gli stessi prezzi di un’opzione tradizionale ma più calorica.

In molti casi, inoltre, si tratta di prodotti buoni ma extralight, che non superano le 50 calorie. Questo ci permette di fare due spuntini, magari concedendoci qualcosa di sfizioso dopo cena.

SNACK DOLCI LIGHT SOTTO LE 100 CALORIE

Tutti gli snack sono presentati dal meno calorico al più calorico: ma in questo caso il più calorico non supera le 99 calorie!

Spuntini dolci light sotto le 100 calorie.

Gelatina di konjac.

Si tratta di un nuovo prodotto, che ha effetti dimagranti grazie alla sua azione benefica sui batteri intestinali e al suo potere saziante. La gelatina di konjac ha 7 calorie a porzione, è una gelatina fatta di acqua, konjac e aromi di frutta naturale. Basso indice glicemico e fibre utili a chi vuole stare in linea.
La trovate su Pinkfoodshop.it, cliccando sui link vi appare la pagina: gusto pesca, mela, mango, mirtillo. La pratica confezione squeeze permette di consumarle anche senza cucchiaino.

Ma se volete una gelatina dessert al cucchiaino, quelle della Hartley’s (senza konjac ma senza zuccheri) hanno solo 9 calorie per vasetto: qui un esempio.
E se volessimo qualcosa di completo, che combina frutta e verdura? Sempre in formato squeeze, la gelatina di frutta Diet Food combina mango, banana e carota con sole 40 calorie a porzione. Qui. 

Meringhe senza zucchero.

Se siete amanti dei dolcetti, pensate che potete mangiare ben 10 meringhe al gusto biscotto, cioccolato o vaniglia con sole 15 calorie a porzione.

meringhe

Ma senza zucchero. Ogni sacchetto ne contiene 4 porzioni e le produce, tra le altre, la Tidbits. Qui. 

Stringhe di frutta.

Le stringhe di frutta sono al 100% prodotte dalla frutta, con un processo di cottura a bassa temperatura che ne mantiene i principi nutritivi. Inoltre sono piuttosto sazianti, per via del fatto che occorre masticarle a lungo. Non sporcano e possiamo portarle con noi per sole 37 calorie a porzione. Qui.  

Pr-ou.

Si tratta di una mousse proteica con albume, edulcoranti e tanti gusti tra cui scegliere. Questa mousse ha un alto potere saziante e solo 50 calorie a vasetto. Amatissima dagli sportivi. Qui. 
budino prou

Più o meno le stesse calorie sono presenti in un altro budino a base di albumi, creato in Italia. Si chiama Yoegg ed è un dessert cremoso senza zuccheri. Qui. 

Chips di mela

Le chips di mela non superano le 70 calorie a porzione, in genere meno. Si trovano nei supermercati, marca Noberasco, ma in alternativa anche negli shop online. Hanno la croccantezza delle patatine e il gusto dolce della mela. Qui. 

Le barrette più light che ci siano.

Solo 67 calorie a porzione, meno di un euro a barretta, un prezzo competitivo come quello del supermercato, ma con nocciole pure, cacao, senza zuccheri aggiunti e cereali integrali. Le produce la Corny, le trovate qui. In alternativa, sia nei bar che nei supermercati trovate le barrette della Kellogg’s a vari gusti, nessuno superiore alle 100 calorie.

La barretta di cioccolato con sole 75 calorie

Per gli o le amanti del cioccolato, perché concedersene solo 16 grammi, quando nella varietà senza zucchero ne possiamo mangiare 26?
cioccolato

E quando si parla di cioccolato, 10 grammi in più fanno la differenza, soprattutto a dieta. Mini Red, barrette con cioccolato, scaglie di mandorla e arancia: le trovate qui. 

Cialde Obleadì

E’ una tentazione non mangiarsele tutte. Sono cialde leggerissime, che possiamo accompagnare a della marmellata light. Hanno gusti che spaziano dal caramello al tè matcha e solo 82 calorie per tutto il pacco.
1656925274690

Hanno basso indice glicemico grazie al mix di farina di amaranto, ceci e avena, sono senza zucchero, con stevia. Digeribilissime e sane grazie ai cereali bio e agli aromi naturali e vegan. Qui. 

Wafer al cacao

I wafer piacciono a molti, ma in genere un solo wafer piccolo, farcito, supera le 35 calorie. Anche qui, chi comprando un pacco di wafer se ne mangia solo uno? L’azienda Sly risolve brillantemente il problema con questo wafer al cacao maxi, che con le sue 90 calorie e senza zuccheri aggiunti è perfetto per chi ama wafer e biscotti: in più costa solo un euro. Qui. 

Chiudi il menu