Scoperto l’integratore che riduce la glicemia

Una nuova ricerca a cura del campus Okanagan dell’Università della British Columbia rivela che esiste un integratore per ridurre la glicemia, a base di chetoni.
I chetoni sono quelle sostanze che possono essere usate dal corpo per produrre energia, e che vengono prodotte naturalmente in due modi.
Con il digiuno (chetosi da digiuno). Oppure con una dieta chetogenica, che in genere ha pochissimi carboidrati, pari al 5 % del fabbisogno giornaliero. Ma per chi volesse avere i vantaggi della dieta chetogenica senza fare una dieta che può dare anche effetti collaterali, questo integratore a base di chetoni può ridurre il tasso di zuccheri nel sangue.

L’INTEGRATORE CHE RIDUCE LA GLICEMIA

Questo integratore è già in commercio, in forma liquida, come bevanda, in genere utilizzata dagli sportivi. I ricercatori hanno quindi offerto il drink ai chetoni a 15 persone affette da diabete di tipo 2 o iperglicemia al mattino, dopo il digiuno della notte. Dopo mezzora hanno dato ai partecipanti 75 grammi di glucosio, e hanno visto che la glicemia non si è alzata come avrebbe dovuto ma si è ridotta dell’11%. Né si è alzata l’insulina.
(SEGUE A PAGINA DUE).

Chiudi il menu