Pizza light con solo 2 ingredienti facilissima

Una pizza light e digeribile, subito pronta, che possiamo cuocere in forno o in padella.

Non ha tempi di lievitazione ed è facilissima da preparare. Possibile? Sì, e il risultato seppure non è come la vera pizza è molto buono e sarà il mio pranzo di domani!

Questa pizza light gira in rete da un po’ di tempo e finalmente ho deciso di provarla anch’io. Il risultato è stato sorprendente, perché anche se uno degli ingredienti è inusuale non si sente affatto il sapore diverso. Sto parlando dello yogurt!
La pizza dietetica di oggi infatti ha lo yogurt come ingrediente segreto, l’altro è la farina integrale.
Si prepara in un minuto. Ecco come farla e come condirla.

PIZZA LIGHT E DIGERIBILE CON SOLI 2 INGREDIENTI.

Ingredienti per una pizza dal diametro di 18 cm circa.

Gli ingredienti per una pizza da fare in padella o al forno per una persona sono i seguenti.

Per la base (280 calorie)
70 grammi di farina integrale o farina Fiberpasta + un cucchiaino di lievito istantaneo per pizza.
Settanta grammi di yogurt greco scremato bianco (tipo Fage 0%) a temperatura ambiente.
un pizzico di sale (facoltativo).

Per la farcia (196)
100 ml di salsa di pomodoro, anche al basilico + mezzo cucchiaino raso di grana grattugiato
origano, sale e pepe
100 grammi di mozzarella light Galbani Santa Lucia o 100 grammi di ricotta magra (risparmi 36 calorie!)

Procedimento.

Impastate gli ingredienti per la base, fate un panetto e stendere l’impasto fino a creare una pizza tonda.

A questo punto potete cuocerla in una padella antiaderente o metterla in forno, opzione migliore perché i bordi siano
croccanti. In padella va cotta su un lato per 6-7 minuti, girata e poi condita con il sugo, la mozzarella e il cucchiaio di grana, se volete una spolverata di pepe.

Vi consiglio di sminuzzare al mixer a parte la mozzarella con il grana per ottenere una farcia omogenea. Usate un coperchio grande per poter cuocere gli ingredienti sopra la pizza, ci vorranno 6 minuti ed è pronta.
In forno invece usate una placca antiaderente o rivestita di carta forno, mettete la pizza con il sugo, fate cuocere a 200° per circa 12 minuti, tiratela fuori, aggiungete la farcia di mozzarella e grana e di nuovo in forno per altri 4 minuti.

Adesso potete gustarla! Ha solo 476 calorie, meno della metà di una pizza margherita tradizionale, ed è un ottimo compromesso per chi è a dieta.

Altre ricette di pizza light per chi vuole concedersi una pizza più spesso le trovi qui.
Pizza low carb facile.
La pizza senza carboidrati a base di verdure.
Pizza senza glutine né lievito. 

E se invece vogliamo il gusto di una vera pizza ma senza le sue calorie e già confezionata, ecco la pizza RiMa. 

Chiudi il menu