Perdere 3 kg in 7 giorni è possibile?

Una strategia per perdere 3 kg in 7 giorni è possibile, ma se volete evitare di prendere di nuovo il peso perso è sempre necessario fare seguire la dieta da un piano che chiameremo di transizione e uno di mantenimento.

Questo schema è pensato per uomini e donne di massimo 40 anni con buona salute cardiovascolare e problemi di adiposità localizzata ma un sovrappeso di 7 chili in media.

La fase d’urto è a bassi carboidrati ma non drastica ed è strettamente necessario seguire anche il protocollo di allenamento. Si può seguire al massimo per altri 3 giorni, ma è meglio attenersi alla settimana. La perdita di peso è stimata con una media: c’è chi può perdere 4 chili e chi 2.

COME PERDERE 3 KG IN 7 GIORNI

Parte dietetica.

Per 7 giorni occorre seguire una dieta con maggiore apporto proteico e minore apporto di carboidrati, ipocalorica.

Per una donna significa scegliere un alimento tra 150 grammi di pollo, tacchino, vitello, tofu bianco, legumi lessi, albumi (o due uova), fiocchi di latte o pesce bianco a colazione, pranzo e cena, con due spuntini di agrumi da 125 grammi e due ampi contorni di verdura o ortaggi. Concesso un cucchiaino di olio a pasto. Al posto dell’alimento proteico si può optare per 25 grammi di proteine in polvere vegane o di siero del latte al cioccolato o alla vaniglia (per esempio a colazione).

Per un uomo gli alimenti a scelta sono di 200 grammi di cibo proteico o due misurini di proteine in polvere per pasto e fino a 2 cucchiaini di olio a pranzo e cena, ma agrumi per le stesse dosi e vegetali liberi. Si possono bere bevande dolcificate a zero calorie, tisane, caffè e tè con dolcificante. No a mais e tuberi sia per l’uomo che per la donna per quanto riguarda i contorni di vegetali, privilegiando invece tutti i vegetali di colore verde.

Vediamo come comportarsi per il resto.
(SEGUE A PAGINA DUE)

Chiudi il menu