La dieta per dimagrire le gambe: menu e consigli

Una dieta per dimagrire le gambe e una serie di esercizi che si possono svolgere anche a casa per ottenere il massimo dei risultati in 3 settimane: via 4 chili lì dove serve, su parte bassa del ventre, fianchi, cosce.
In questo articolo vediamo una dieta per dimagrire le gambe con un menu e i consigli creata dalla nutrizionista e naturopata Anne Dunev.

La dieta si focalizza su alimenti naturali per drenare, con una lieve riduzione delle calorie.
Vediamola insieme. Come sempre, vi raccomando quando trovate diete su internet di interpellare prima il vostro medico curante.

dieta per dimagrire le gambe

DIETA PER DIMAGRIRE LE GAMBE: MENU DI 3 SETTIMANE

Questa dieta va seguita per un totale di 3 settimane. Successivamente occorre seguire poche semplici regole per mantenere i risultati.

Prima di colazione: un bicchiere di acqua oligominerale a basso residuo fisso. Dopo la prima settimana, passa a due bicchieri.

Colazione.

Un uovo grande o 180 ml di kefir di latte o 125 grammi di yogurt di capra/pecora magro.
Una coppa di frutta mista da 300 grammi (o della frutta a scelta tra quelle in elenco) con le seguenti opzioni: kiwi, ananas, pesca, albicocche, fragole, frutti rossi, nespole, ciliegie. O 300 grammi di melone giallo o bianco.

Una tazza di tè verde o un caffè leggero senza zucchero.

Spuntino

150 grammi di arancia 0 clementine o 250 grammi di anguria.

Pranzo.

Giorno 1. 1o0 grammi di carne di vitello ai ferri, senza sgrasso. Pomodori in insalata con un cucchiaino di olio e 50 grammi di riso basmati, erbe aromatiche a piacere. Una tisana al tarassaco senza zucchero va bevuta dopo ogni pranzo.

2. 150 grammi di polpo in insalata con un cetriolo grande o un quarto di finocchio a fettine, sedano o cipolla rossa, mezza carota grattugiata, un cucchiaino di olio.

3. Insalata mista verde con 112 grammi di tonno al naturale, cetrioli, un cucchiaino di olio, 4-5 olive. 4 gallette di riso o mais.

4. 50 grammi di spaghetti di riso saltati in padella con 200 grammi di zucchine o punte di asparagi, 120 grammi di code di gambero o vongole, un cucchiaino di olio.

5. 120 grammi di petto di tacchino alla piastra. Spinaci in quantità libera cotti in un cucchiaino di olio. 120 grammi di banana.

6. 300 grammi di finocchi saltati in padella con un cucchiaino di olio e poco peperoncino. Omelette di due uova medie con erbe aromatiche cotta in padella antiaderente. 4 gallette di riso o mais.

7. Riso basmati saltato in padella 50 grammi con 150 grammi di peperoni e 100 grammi di funghi, 150 grammi di pisellini primavera, un pizzico di curcuma, un cucchiaino di olio, prezzemolo e pepe.

(SEGUE A PAGINA 2)

Chiudi il menu