La dieta della pizza fit: dimagrisci 5 kg al mese

La dieta della pizza fit è un regime facilissimo per perdere peso, che in sostanza prevede di mangiare una pizza fit, cioè una pizza fatta con farine integrali da preparare a casa o comprare, preferibilmente a cena ogni giorno.

Basata sui libri dei coach Ryan Adams e di Matt McClellan, che libro spiega come ha perso 30 kg in un anno con una dieta della pizza messa a punto da un nutrizionista, la dieta della pizza fit è una dieta di tipo integrale, a basso carico glicemico e ipocalorica ma soddisfacente.

Ideale per chi ama pizza e carboidrati e non solo, questa dieta permette di perdere peso con un pasto ricco di fibre e bilanciato. Ovviamente se non si vuole mangiare pizza tutti i giorni esistono delle alternative, ma l’idea alla base è quella di fare un pasto ricco di fibre e ipocalorico a base di pizza a cena o a pranzo per non sentirsi affatto a dieta. E avere risultati.

Come fare la dieta della pizza fit?

E’ semplice. Si può optare o per delle ricette di pizza da fare in casa o per dei preparati o delle basi pronte da acquistare.
Vanno chiarite due cose: la dieta della pizza fit non è una semplice dieta della pizza.
Per intenderci non si mangia la pizza della pizzeria. Si mangiano solo varianti dietetiche della pizza e una volta a settimana una pizza surgelata delle marche consigliate oppure una marinara.

Quindi se siete dei tradizionalisti della pizza, questa dieta non fa per voi. Se invece volete provare a fare delle pizze con ingredienti diversi, naturali e integrali, provateci.
L’altra cosa è che come sempre non dovete provare alcuna dieta senza prima consultare il medico.

DIETA DELLA PIZZA FIT

Ricette da alternare durante la dieta.
Potete scegliere voi quali realizzare e quali acquistare.
Da fare in casa.
Solo per queste ricette potete aggiungere 50 grammi di bresaola o prosciutto cotto o 50 grammi di salmone affumicato o 120 grammi di gamberetti in aggiunta agli ingredienti, tranne che per l’ultima.

Da acquistare.

  • Pizza Adam’s, pizza proteica.
    Da guarnire con due cucchiai di salsa di pomodoro, un cucchiaino di olio, 50 grammi di mozzarella light o 60 grammi di ricotta, origano, sale, pepe, due cucchiaini di grana grattugiato.
  • Pizza Foodspring, con ricetta per pizza margherita.
  • Pizza Rima. Da guarnire come per la pizza Adam’s.
    Vediamo adesso la dieta.
    (SEGUE A PAGINA DUE)
Chiudi il menu