Il piano dimagrante Lyn-Genet per alzare il metabolismo

Si chiama Piano dimagrante Lyn-Genet o semplicemente “Il piano” ed è un metodo che ha avuto un successo straordinario, anche se funziona diversamente da ogni altra dieta che avete sperimentato finora.

Alza il metabolismo, elimina gonfiore e problemi digestivi e, una volta capito come funziona, si possono perdere anche 2-3 chili a settimana e mantenere il peso perso per sempre. Questo piano dimagrante infatti è un metodo che insegna a mangiare nel modo giusto per tutta la vita, ma soprattutto in modo personalizzato.

Si identificano cioè i cibi che causano problemi a livello intestinale e metabolico e che secondo la dottoressa sono i responsabili dell’accumulo progressivo di peso.

La dottoressa Lyn-Genet Recitas spiega infatti che c’è gente che ingrassa anche mangiando avena e insalatine, per il semplice motivo che quei cibi non sono i suoi cibi ideali, e gente che può dimagrire mangiando brioche o formaggi senza contare le calorie.

Sorprendentemente non sono i carboidrati, le calorie, i grassi o la “taglia” delle porzioni che causano l’aumento di peso. Molti cibi tipicamente considerati “sani” possono infatti non essere adatti a voi. Cibi che sono comunemente ammessi dai programmi dietetici tradizionali, come il tacchino, le uova, il cavolfiore, i fagioli o i pomodori, possono essere salutari in linea teorica, ma quando combinati con la chimica unica di un individuo, possono causare una reazione tossica che innesca l’aumento di peso, l’invecchiamento precoce, infiammazioni e, spesso, una serie di disturbi tra cui costipazione, mal di testa, dolori articolari e depressione (dott.ssa Lyn-Genet Recitas)

Tutto sta a capire come funzioniamo, cioè la maniera in cui il nostro corpo assimila i nutrienti. Infatti “Il Piano” è un protocollo antinfiammatorio messo a punto dalla dottoressa e da un team di dietologi, biologi e nutrizionisti.
Vediamolo insieme.

IL PIANO DIMAGRANTE LYN GENET PER ALZARE IL METABOLISMO

Innanzitutto, il piano dimagrante è diviso in tre fasi, di cui la prima di tre giorni è uguale per tutti
Poi segue una fase sperimentale di 17 giorni e infine il mantenimento.
Nota bene! Qui darò una versione molto semplificata del piano, più pratica, ma chi vuole la versione ufficiale può acquistare il primo libro della dottoressa (ne ha scritti due), disponibile anche in italiano.
The Plan. L’anti-dieta per perdere peso mangiando i cibi giusti per te.

(SEGUE A PAGINA 2)

Chiudi il menu