Avanzi di Colomba, usali per queste 3 ricette dietetiche

Dopo Pasqua hai degli avanzi di Colomba e vorresti utilizzarli per fare un dolce, da mangiare magari a colazione. Ma in rete trovi ricette che prevedono l’uso di mascarpone, cioccolato fuso, panna: questo nonostante il fatto che la Colomba apporti già 400 calorie ogni 100 grammi, quindi non sia di per sé leggera.

E se volessi invece creare con pochi ingredienti un dolce più sano e dietetico, da mangiare a colazione anche se sei a dieta? Ecco 3 ricette di dolci dietetici che partono proprio dalla colomba ma non superano le 225 calorie a porzione.

Le stesse calorie di 3 fette biscottate con tre cucchiaini di marmellata e un bicchiere di latte parzialmente scremato.

Potete usare queste ricette anche per la dieta lampo con colomba e uova di Pasqua, al posto della colazione A o B.

AVANZI DI COLOMBA: 3 RICETTE DIETETICHE

Tiramisù alle fragole con colomba da 8 porzioni

Per questa ricetta avrete bisogno di 250 grammi di colomba (circa un terzo) tagliata a fette sottili e privata della glassa superiore, che metterete da parte, di 300 grammi di yogurt greco scremato, di 150 grammi di albume d’uovo pastorizzato, un dolcificante come stevia o tic e 250 grammi di fragole.
Frullate le fragole e incorporatele allo yogurt greco, mischiate il tutto aggiungendo poche gocce di dolcificante e se volete un pizzico di vanillina. A parte montate gli albumi a neve ferma. Tagliate la colomba a fettine molto sottili, di circa 1 cm scarso. Posizionatele su una pirofila rettangolare da 8 porzioni per uno strato, versate metà della crema, metteteci sopra altre fettine di colomba, versate il resto della crema, livellate bene e spolverizzate con la glassa della colomba tritata in un mixer con un cucchiaino di cacao amaro. Coprite il tutto con pellicola e tenete 8 ore in frigo.
Questo tiramisù non ha nemmeno bisogno della bagna.

Calorie per un ottavo del dolce:  218.

Torta di colomba da 10 porzioni

Per la torta di colomba avrete bisogno di 400 grammi di colomba, 100 grammi di purea di mela, 200 grammi di albumi d’uovo, 400 ml di latte scremato o di soia senza zuccheri aggiunti, poca stevia o altro dolcificante, cannella, scorza di un limone o di un’arancia non trattata, 30 grammi di amido di mais o fecola.

Tagliate la colomba a dadini privandola della parte glassata superiore. A parte montate con delle fruste il latte con gli albumi e la fecola, aggiungete la purea di mela, le scorze di agrumi, il dolcificante e la cannella. Mettete nella ciotola i cubetti di Colomba, chiudete con pellicola e tenete in frigo per 20-25 minuti. Foderate con carta forno uno stampo da tortiera di  24-26 cm di diametro, versate il composto, spolverizzatela con la glassa della colomba tritata in un mixer con poca cannella e cuocete la torta a 180° gradi per 35-40 minuti.

Calorie per un decimo della torta: 225

Zuppa inglese con colomba da 8 porzioni

Per questa ricetta potete usare 500 ml di latte scremato o di soia senza zuccheri aggiunti. In un pentolino sciogliere 20 grammi di amido di mais o frumina e 20 grammi di cacao amaro in poco latte, fino a ottenete una cremina. Aggiungete un dolcificante a zero calorie come stevia o Truvia. Unite il resto del latte e cuocere la crema a fiamma bassa finché non si addensa. Uniteci 125 grammi di yogurt magro, amalgamate bene, coprite con della pellicola e mettetela subito in frigo da tiepida per evitare grumi.

Prendete 270 grammi di colomba, privatela della glassa, tagliatela a fettine di un cm. Disponete le fettine su una pirofila da 8 porzioni, bagnatele con mezzo bicchiere di succo di arancia senza zuccheri aggiunti. Versate metà della crema ripresa dal frigo. Ripetete l’operazione e finite con la crema, sopra cui spolverizzare la glassa della colomba tritata in un mixer.
Coprite con pellicola e mettete in frigo a compattarsi per una notte intera o per almeno 7-8 ore.

Calorie per un ottavo della zuppa inglese: 200.

Chiudi il menu